D:\Epi3\Valuta\Risultati\Corso25-28 ottobre 05.htm

Corso Avanzato a Epi Info versione 3 a Bertinoro dal 25 al 28 ottobre 2005



Questionario di Gradimento

Commento dei docenti

Maschera attuale:D:\Epi3\Valuta\EpiValuta.mdb:viewCorsoAvanzato
Numero dei record:20(Record cancellati esclusi) Data:29/10/05 10.40.20

Raccomandereste questo corso?
 


Raccomanderebbe questo corso ad altri colleghi? Frequenza Percentuale Percentuale cumulativa  
Si19100,0%100,0%
Totale19100,0%100,0%


Come ha trovato i contenuti del corso


Come ha trovato i contenuti del corso? Frequenza Percentuale Percentuale cumulativa  
Interessanti315,0%15,0%
Molto interessanti1785,0%100,0%
Totale20100,0%100,0%

Come saranno le competenze acquisite?


A suo avviso, nel quadro della sua attività professionale, le competenze acquisite attraverso questo corso si riveleranno Frequenza Percentuale Percentuale cumulativa  
Molto utili1785,0%85,0%
Utili315,0%100,0%
Totale20100,0%100,0%

In che misura il corso ha corrisposto alle sue aspettative di formazione?


Aspettative Frequenza Percentuale Percentuale cumulativa  
Aspettative completamente corrisposte1050,0%50,0%
Aspettative non corrisposte completamente420,0%70,0%
Aspettative sufficientemente corrisposte630,0%100,0%
Totale20100,0%100,0%

In che misura sono stati raggiunti gli obiettivi di apprendimento


Importare ed esportare data base da ad altri formati


Importare ed esportare data base da ad altri formati Frequenza Percentuale Percentuale cumulativa  
Raggiunto in modo eccellente840,0%40,0%
Raggiunto in modo soddisfacente1260,0%100,0%
Totale20100,0%100,0%


Pianificare e sviluppare un menu di Epi Info


Pianificare e sviluppare un menu di Epi Info Frequenza Percentuale Percentuale cumulativa  
Non raggiunto affatto15,0%5,0%
Raggiunto in modo eccellente15,0%10,0%
Raggiunto in modo insoddisfacente735,0%45,0%
Raggiunto in modo soddisfacente1155,0%100,0%
Totale20100,0%100,0%


Creare un questionario a partire da una tabella dati


Creare un questionario a partire da una tabella dati Frequenza Percentuale Percentuale cumulativa  
Raggiunto in modo eccellente840,0%40,0%
Raggiunto in modo soddisfacente1260,0%100,0%
Totale20100,0%100,0%


Gestire ed analizzare dati da tabelle relazionali


Gestire ed analizzare dati da tabelle relazionali Frequenza Percentuale Percentuale cumulativa  
Raggiunto in modo eccellente315,0%15,0%
Raggiunto in modo insoddisfacente210,0%25,0%
Raggiunto in modo soddisfacente1575,0%100,0%
Totale20100,0%100,0%


Generare tabelle di dati sintetici e calcolare tassi


Generare tabelle di dati sintetici e calcolare tassi Frequenza Percentuale Percentuale cumulativa  
Raggiunto in modo eccellente525,0%25,0%
Raggiunto in modo insoddisfacente315,0%40,0%
Raggiunto in modo soddisfacente1260,0%100,0%
Totale20100,0%100,0%


Comprendere le tecniche di stratificazione e confondimento


Comprendere le tecniche di stratificazione e confondimento Frequenza Percentuale Percentuale cumulativa  
Raggiunto in modo eccellente15,0%5,0%
Raggiunto in modo insoddisfacente525,0%30,0%
Raggiunto in modo soddisfacente1470,0%100,0%
Totale20100,0%100,0%


Conoscere il concetto e gli usi principali della regressione


Conoscere il concetto e gli usi principali della regressione Frequenza Percentuale Percentuale cumulativa  
Raggiunto in modo eccellente210,0%10,0%
Raggiunto in modo insoddisfacente420,0%30,0%
Raggiunto in modo soddisfacente1470,0%100,0%
Totale20100,0%100,0%


Conoscere le principali tecniche per l'analisi della sopravvivenza


Conoscere le principali tecniche per l'analisi della sopravvivenza Frequenza Percentuale Percentuale cumulativa  
Raggiunto in modo eccellente15,0%5,0%
Raggiunto in modo insoddisfacente1155,0%60,0%
Raggiunto in modo soddisfacente840,0%100,0%
Totale20100,0%100,0%


Creare prospetti automatici con Epi Report


Creare prospetti automatici con Epi Report Frequenza Percentuale Percentuale cumulativa  
Non raggiunto affatto15,0%5,0%
Raggiunto in modo insoddisfacente315,0%20,0%
Raggiunto in modo soddisfacente1680,0%100,0%
Totale20100,0%100,0%


Visualizzare i dati sottoforma di mappe con Epi Map


Visualizzare i dati sottoforma di mappe con Epi Map Frequenza Percentuale Percentuale cumulativa  
Raggiunto in modo eccellente315,0%15,0%
Raggiunto in modo insoddisfacente420,0%35,0%
Raggiunto in modo soddisfacente1365,0%100,0%
Totale20100,0%100,0%

Metodi di insegnamento e apprendimento utilizzati


Come valuta complessivamente i metodi di insegnamento e apprendimento utilizzati nell'ambito di questo corso?


Come valuta complessivamente i metodi di insegnamento e apprendimento utilizzati nell'ambito di questo corso? Frequenza Percentuale Percentuale cumulativa  
Efficaci e adeguati1680,0%80,0%
Molto efficaci e molto adeguati420,0%100,0%
Totale20100,0%100,0%


Come valuta l'intervento formativo dei docenti?


Come valuta l'intervento formativo dei docenti? Frequenza Percentuale Percentuale cumulativa  
Efficace1260,0%60,0%
Molto efficace840,0%100,0%
Totale20100,0%100,0%

Valutazione aspetti organizzativi del corso
 


A suo avviso, durante il corso, le opinioni espresse e le esperienze riportate dai partecipanti hanno avuto un ruolo


A suo avviso, durante il corso, le opinioni espresse e le esperienze riportate dai partecipanti hanno avuto un ruolo Frequenza Percentuale Percentuale cumulativa  
Importante1680,0%80,0%
Molto significativo420,0%100,0%
Totale20100,0%100,0%


A suo avviso, in relazione agli obiettivi di apprendimento proposti la durata del corso è stata


A suo avviso, in relazione agli obiettivi di apprendimento proposti la durata del corso è stata Frequenza Percentuale Percentuale cumulativa  
Adeguata1050,0%50,0%
Troppo breve1050,0%100,0%
Totale20100,0%100,0%


Come valuta la documentazione ed i materiali di supporto distribuiti durante il corso?


Come valuta la documentazione ed i materiali di supporto distribuiti durante il corso? Frequenza Percentuale Percentuale cumulativa  
Molto utili e molto pertinenti1470,0%70,0%
Utili e pertinenti630,0%100,0%
Totale20100,0%100,0%


Come valuta l'organizzazione e la gestione dell'attività formativa da parte del personale del Centro Universitario di Bertinoro?


Come valuta l'organizzazione e la gestione dell'attività formativa da parte del personale del Centro Universitario di Bertinoro? Frequenza Percentuale Percentuale cumulativa  
Adeguata840,0%40,0%
Molto buona1260,0%100,0%
Totale20100,0%100,0%


A suo avviso quali attività previste dal programma del corso potrebbero svolgersi in tempi inferiori a quelli previsti?
 

Tempi inferiori
frequenze tabelle 2x2 ed interpretazione odds e RR collegamento tabelle DB
Creazione Menu
nessuno
Make View
EpiMap
nessuna
nessuno
NESSUNO
Non saprei
non saprei
nessuno
HO DIFFICOLTA' AD ESPRIMERE UN GIUDIZIO


A suo avviso quali attività previste dal programma del corso dovrebbero svolgersi in tempi superiori a quelli previsti?

Tempi superiori
analisi della varianza analisi sopravvivenza (modelli d'interazione ad esempio, modelli step/incrementali) regressione logististica e lineare costruzione di mappe con epimap
Incrocio Tabelle e DB programamazione pgm Report
stratificazione e confondimento, regressione, sopravvivenza
CONSIDERO TUTTI I CONTENUTI SUSCETTIBILI DI MAGGIORE ESPLICITAZIONE CON MAGGIOR TEMPO DEDICATO
Analysys; esercitazioni ed in parte sistematizzazione teorica pre o post esercitazione; creazione e gestione file .mnu
la parte prettamente informatica, ma capisco sia un problema mio e non del Corso
nessuna
EpiMap
TUTTI
TUTTE LE ATTIVITA' CHE PERMETTONO DI COMPRENDERE MEGLIO I DATI STATISTICI ELABORATI ,L'USO DI ESEMPI PRATICI IN CAMPO SANITARIO E NON AL FINE DI RECEPIRE BENE IL CONCETTO DELLE DIVERSE ELABORAZIONI STATISTICHE E DEL PERCHè SI USANO QUELLE E NON ALTRE
Studio e casistiche con Epimap
non saprei
epimap chiarire in maniera esaustiva gli obiettivi specifici delle attività delle esercitazioni
epi report, menu, mappe
epimap
HO DIFFICOLTA' AD ESPRIMERE UN GIUDIZIO


Può indicare di seguito gli aspetti del corso che considera particolarmente positivi?

Aspetti positivi
Il metodo di insegnamento volto a trasmettere al discente non solo le modalità d'uso di uno software ma anche la filosofia con la quale utilizzarlo.
interattività metodologia pratica
- aver avuto una visione di insieme del programma
CLIMA E INTERAZIONE D'AULA, DISPONIBILITA' DEI DOCENTI.
disponibilità al confronto di tutti (partecipanti e docenti); utilizzo di spunti per elaborazioni ed esempi
applicazioni pratiche, esercitazioni, applicazione immediata delle cose apprese
Il Corso conferma la necessità di imparare a lavorare in team. E' un'ottima esperienza in questa direzione, e non solo per migliorare le relazioni personali. Ogni professionista ha necessità delle competenze degli altri, non solo quando ha poche idee, ma, soprattutto, quando ne ha delle buone. Questo fuori Bertinoro accade ancora poco.
la possibilita di interagire sia con docenti che con gli altri discenti discutendo in tempo reale dei problemi , delle perplessità etc
Le qualità umane incontrate nei colleghi, compreso l'amore per lo slow food L'impianto formativo nel suo complesso, in particolare la capacità di ascolto del docente e la disponibilità della tutor
LA POSSIBILITA' DI APPLICARE IN PRATICA L'OGGETTO DELLA LEZIONE LA DISPONIBILITA' DI MATERIALE DIDATTICO LA DISPONIBILITA' DEI TUTOR
AVERE UN TUTOR QUASI PERSONALE IL POTERSI FERMARE OLTRE IL TEMPO LA SOCIALIZZAZIONE IL COMPUTER ADEGUATO ALL 'APPRENDIMENTO
L'interazione tra i partecipanti. Da parte dei docenti la capacità di dare una visione (al di là delle pure nozioni) delle potenzialità pratiche di EpiInfo.
una visione di insieme delle potenzialità del programma, lo scambio di esperienze con i docenti ed i corsisti, la visione epistemiologica , generale, della epidemiologia, applicata con i mezzi informatici
la costante attenzione ai risvolti pratici di quanto trasmesso
spazio per le esercitazioni, attenzione all'uso concreto che si farà delle tecniche proposte, lavoro di gruppo
analisi
LA CAPACITA' DI CONDIVIDERE LE PROPRIE CONOSCENZE


Può indicare in questa colonna gli aspetti del corso che a suo avviso dovrebbero essere migliorati?
 

Può indicare gli aspetti del corso che a suo avviso dovrebbero essere migliorati?
eccessiva eterogenicità della preparazione statistica dei partecipanti
- a) parte tecnica: poter vedere nel prorpio PC le videate del docente - b) pesare bene/meglio il tempo delle esercitazioni in base alla complessita
presentazioni
1.LA VIDEOPROIEZIONE, DALLA TERZA FILA IN POI NON SI VEDE NULLA. 2. LA DENSITà DEI MATERIALI PRESENTATI
Maggior tempo per esercitazioni e sistematizzazioni teoriche (vedasi riquadro Tempi superiori)
visibilità del materiale proiettato. potrebbero essere tralasciati alcuni aspetti tecnici specifici, ad esempio la creazione di menu per lasciare più spazio alle metodiche di elaborazione statistica
difficile
Data l'eterogeneità del gruppo, probabilmente un numero complessivo di partecipanti minore avrebbe reso più efficace e meno faticoso il corso
GLI ESERCIZI A GRUPPI DI 5PERSONE NON DANNO SUFFICIENTE POSSIBILITA'DI COINVOLGIMENTO
MENO ARGOMENTI COSì DA APPROFONDIRE MEGLIO SOPRATTUTTO SE IL NUMERO DEI PARTECIPANTI è ALTO E DISOMOGENEO QUANTO AD ESPERIENZA PRECEDENTE
forse le esercitazioni sono troppo complesse e possono scoraggiare, soprattutto a fronte della vastità e complessità delle nozioni e abilità da apprendere; infatti ogni programma di epi info ha quale presupposto una vasta mole di nozioni e di concetti
come sopra specificato, chiarire in maniera esaustiva gli obiettivi specifici delle attività delle esercitazioni, in quanto la ritengo premessa metodologicamente indispensabile
si potrebbe essere più guidati nelle esercitazioni
programmazione menu
LAVORARE IN GRUPPI UN PO' PIU' PICCOLI (MAX. 3 PERSONE)


Può indicare in questa colonna i suoi suggerimenti per migliorare gli aspetti del corso segnalati nella colonna di sinistra


Suggerimenti
il corso a mio avviso richiede una padronanza minima dei concetti statistici che vengono affrontati, sarebbe dunque meglio se si cercasse di costruire dei gruppi con un livello meno eterogeneo, così da poter effettuare maggiori approfondimenti
Assente
nel senso che tecnica permettendo, ed essendo i due relatori, effettuare una presentazione doppia cioè: contemporanea al programma che svolge la funzione una presentazione della spiegazione della funzione....
1. PUò ESSERE UTILE AVERE LA VISIONE DEI FILE PROIETTATI DIRETTAMENTE SUI MONITOR INDIVIDUALI 2. SICURAMENTE UTILE UNA TERZA SESSIONE (NON SO QUANTO PRATICABILE) DI APPLICAZIONE PRATICA DELLE NOZIONI APPRESE SU PROGETTI PERSONALIZZATI ( O IN ALTERNATIVA UN TUTORAGGIO A DISTANZA??)
Credo che il fattore principale sia il tempo da dedicare alle varie parti di epi info
per la visibilità: lente di ingrandimento? diapositive esemplificative al posto della proiezione diretta da epiinfo? per lasciare più spazio alle metodiche di elaborazione statistica: si può pensare di "tagliare" qualche ramo secondario
Essendo quasi un neofita, lo trovo poco migliorabile; il livello è già molto alto
vedi sopra
POTER SVOLGERE GLI ESERCIZI SINGOLARMENTE O IN COPIA, EVENTUALMENTE ANCHE A CASA PER CHI NON PERNOTTA A BERTINORO
SI POTREBBE RICHIEDERE DEI PREREQUISITI DI BASE PRIMA DI AFFRONTARE IL CORSO, MAGARI METTENDO SUL SITO IL MATERIALE DIDATTICO CHE è IMPORTANTE AVERE GIà CHIARITO PRIMA DEL CORSO
forse non è possibile allungare il corso, ma occorrerebbe almeno meno "ansia" per le esercitazioni che sono abbastanza complesse per il tempo a disposizione
avere più tutor uno spazio per ripetere in maniera individuale i concetti che non si sono capiti evitando di bloccare tutti gli altri partecipanti
articolare il corso su 5 gg
VEDI SOPRA

 

Valutazione del gradimento del Centro Residenziale Universitario

La struttura del Centro Residenziale Universitario da punto di vista didattico è adeguata


La struttura del Centro Residenziale Universitario da punto di vista didattico è adeguata Frequenza Percentuale Percentuale cumulativa  
Abbastanza525,0%25,0%
Molto1575,0%100,0%
Totale20100,0%100,0%


La camera che le è stata assegnata le è sembrata confortevole?


La camera che le è stata assegnata le è sembrata confortevole? Frequenza Percentuale Percentuale cumulativa  
Abbastanza1058,8%58,8%
Molto423,5%82,4%
Per niente15,9%88,2%
Poco211,8%100,0%
Totale17100,0%100,0%


Ha trovato la pulizia della sua stanza accurata?


Ha trovato la pulizia della sua stanza accurata? Frequenza Percentuale Percentuale cumulativa  
Abbastanza529,4%29,4%
Molto1270,6%100,0%
Totale17100,0%100,0%

Valutazione del gradimento del Centro Residenziale Universitario


Lamentele
Camera di dimensioni troppo piccole, letto troppo piccolo, arredo di bassa qualità, scarsa manutenzione (vedi intonaco scrostato per umidità)
bagno troppo angusto, doccia minuscola, letto corto
aggiustare le parti rotte o sostituire le parti mancanti
Biancheria da rinnovare
Attesa eccessiva e difficoltà a identificare la camera assegnata (non identificata da un numero) al momento dell'arrivo, peraltro entro le ore 20
stanza (232) e bagno piuttosto piccoli e soprattutto disturbata nelle ore notturne da ospiti poco attenti all'orologio
camera 232 e bagno molto piccoli rumore notturno causato da ospiti nottambuli e poco educati
IL MIO GIUDIZIO E' RIFERITO AL DISAGIO NEL DOVER CAMBIARE ALBERGO ALL'ULTIMO GIORNO ED ALLA QUALITA' SCADENTE DI QUEST'ULTIMO (BAGNO FATISCENTE, 3° PIANO SENZA ASCENSORE E SCALE RIPIDE ecc.)


 

Commento dei docenti

Il corso avanzato del 25-28 Ottobre 2005, di secondo livello, sedicesimo corso di Epi Info a Bertinoro, ha registrato un gradimento globale nella media (77,4% di gradimento complessivo del corso), ma ha presentato alcuni aspetti di eccellenza che lo differenziano. Infatti la “utilità delle competenze acquisite attraverso il corso” (96,3%) e la "utilità della documentazione distribuita" (93,5%) sono stati i giudizi migliori di tutti i partecipanti dei corsi di Epi Info a Bertinoro. Anche la "adeguatezza dell'organizzazione e della gestione dell'attività formativa" (90%) si attesta come il migliore giudizio sull'organizzazione (insieme al corso di Nov. 2003). Gli aspetti giudicati migliori e risultanti sopra la media dei corsi di Bertinoro sono stati: l’“interesse dei contenuti del corso” (96,3%), la "efficacia dell'intervento formativo dei docenti" (85%) e l'opinione che la durata del corso sia troppo breve (50%).

La media del punteggio complessivo del test di ingresso e uscita è passato da 14,9 a 18,8 (incremento di conoscenze medio del 26,0% con una differenza statisticamente significativa). Da rilevare che il Test di ingresso e uscita del secondo livello è meno corroborato dei quello di primo livello ed ha bisogno di aggiustamenti sulla riproducibilità di alcune domande. Spicca, in questo corso, la grande quantità dei giudizi analogici e suggerimenti per i corsi futuri. La richiesta di trattare argomenti con maggiore tempo riguarda le tecniche di statistica avanzata (regressione e sopravvivenza) e i moduli di EpiMap (molto apprezzato l'intervento della "prosssorè" Francesca, il raggiungimento di questo obiettivo di apprendimento è risultato soddisfacente nell'80% dei casi, nettamente superiore a quello degli altri corsi) e EpiReport. Aspetti ritenuti da migliorare riguardano la eterogeneità dei partecipanti, i gruppi delle esercitazioni troppo numerosi e la visualizzazione del lavoro del docente con la video-proiezione. Naturalmente si registrano apprezzamenti sugli aspetti pratici del metodo didattico usato, la disponibilità dei docenti, l’utilità del lavoro di gruppo, l'interazione e la condivisione dei concetti di epidemiologia-statistica tra i partecipanti. Da mettere in evidenza i diversi suggerimenti sui metodi per condurre meglio i lavori di gruppo (gruppi più piccoli, tutor, materiali didattici in linea) e tecnici (visione delle presentazione su PC) che rappresentano spunti preziosi per migliorare i prossimi corsi. Inoltre sono molto lusinghieri i commenti sulla "visione epistemiologica" del lavoro di studio e ricerca epidemiologica, capace con Epi Info, di condurre ad una visione "filosofica" innovativa.

Dobbiamo esprimere un ringraziamento particolare a tutti i partecipanti del corso, poiché sono stati in grado di esprimere e mettere in gioco le proprie caratteristiche umane e professionali per costruire, in quattro giorni di corso, un autentica esperienza di gruppo omogeneo (la cui compattezza si è manifestata proprio quando è entrato in scena un attore estraneo). Quindi un corso di forte impatto, cha ha permesso un duplice arricchimento ( culturale/personale) sia da parte dei "discenti" sia da parte dei "docenti" . Sicuramente al successo del corso (in termini di esperienza che ha segnato un ricordo duraturo) ha contribuito l'ambiente confortevole e particolare di Bertinoro depositaria di cultura sia eno-gastronomica che umana.